Quanto costa un impianto fotovoltaico da 6 kW?

installazione di un impianto fotovoltaico da 6 kW
Spesso è la soluzione adottata da chi utilizza solo apparecchiature elettriche per soddisfare tutte le esigenze di una famiglia. Quanto può costare realmente un impianto da 6 kW? È realmente l'impianto che fa al caso tuo?

Indice dei contenuti

Cosa ti spinge a prendere in considerazione un impianto fotovoltaico da 6 kW? Probabilmente vivi in una famiglia di 4 o 5 persone e ogni componente è felice di poter utilizzare elettrodomestici e apparecchiature a gas per le proprie esigenze. 

Oppure, anche se nella tua famiglia non ci sono diversi componenti, stai pensando di coprire il fabbisogno energetico che deriva da una pompa di calore di ultima generazione per riscaldare e raffrescare la casa. 

Forse invece, vuoi ottenere il massimo dall’energia solare senza dover passare al contatore trifase. O ancora, hai pensato a come sfruttare parte dell’energia disponibile per ricaricare l’auto elettrica. 

In effetti sono tutte ragioni molto valide. Probabilmente hai già avuto modo di capire, tramite delle simulazioni ad hoc, che un impianto fotovoltaico da 6 kW può coprire i tuoi consumi annuali di energia elettrica. 

Se ancora non lo hai fatto, questo può essere un buon primo punto di partenza. Prendi la bolletta, cerca i consumi annuali (espressi in kWh), confronta questo dato con quanto può produrre il tuo impianto fotovoltaico nella tua zona. Almeno per farti un’idea. Poi dovrai farti assistere da un esperto di fotovoltaico. Nel proseguo di questo articolo ti diamo un’indicazione di massima su quale produzione di energia annuale puoi aspettarti.

Può darsi, comunque, tu sia particolarmente interessato a conoscere il prezzo. Perché è vero che le bollette di energia elettrica e del gas diventano sempre più salate, ma poi comunque la domanda è: quanto devo spendere per 6 kW? Ci sono un insieme di variabili che incidono sul costo di un fotovoltaico da 6 kW chiavi in mano. Ora le esaminiamo insieme e poi cercheremo di capire quale sistema si adatta meglio alla tua situazione.

Impianto fotovoltaico da 6 kW: alcune configurazioni possibili

Naturalmente i prezzi che troverai sono indicativi. Il modo più preciso per conoscere il prezzo dell’impianto che si adatta al TUO fabbricato e alle tue reali esigenze si può determinare solo con un’analisi approfondita, spesso a seguito di sopralluogo. Immaginiamo, comunque, che ti viene proposta un’installazione standard. Cosa si intende solitamente con questo termine? Un’installazione che rispetta determinati parametri.

Diverse aziende installatrici considerano l’installazione standard se, oltre a tutte le operazioni fondamentali per rendere l’impianto funzionante, si rispettano questi aspetti:

  • Si esegue su un tetto inclinato;
  • La distanza tra il tetto e il punto di connessione non supera circa 15-20 metri lineari;
  • Non servono gru o cestelli elevatori per portare i pannelli solari sul tetto;
  • Non è necessario sviluppare pratiche particolarmente onerose per ottenere autorizzazioni, incentivi o connessione.

Anche se l’ultimo punto non ha a che fare con l’installazione vera e propria è comunque necessario per avere il tuo impianto fotovoltaico da 6 kW chiavi in mano. Quindi posto che l’installazione e le pratiche da fare sono standard, quali sono i prezzi che puoi aspettarti?

Il costo chiavi in mano di un impianto fotovoltaico da 6 kW senza accumulo

Secondo le ricerche di mercato che abbiamo fatto, un impianto fotovoltaico da 6 kW può costare da 7500 euro fino ai 15 mila euro con una configurazione senza accumulo. Da cosa dipende questa forchetta? Anche nel fotovoltaico non mancano differenze. 

Immagina di acquistare un’auto di cilindrata da 1600 cc. È del tutto naturale che se scegli una Dacia Duster probabilmente spenderai sui 17 mila euro, ma se acquisti una Jeep Renegade allora potrebbero non bastarti 30 mila euro.

Nel fotovoltaico la forchetta non è così ampia, ma comunque può diventare evidente quando confronti prodotti e servizi di qualità differenti. Capita a volte che, siccome alcuni non conoscono il settore, allora pensano che tutti gli impianti fotovoltaici siano identici. 

Se vuoi capire meglio cosa incide su queste differenze, leggi l’articolo che spiega nel dettaglio come si forma un prezzo chiavi in mano di un impianto fotovoltaico:

Molti comunque sono propensi a dotarsi di un sistema di accumulo per conservare l’energia prodotta dai pannelli, quanto può incidere sul costo complessivo?

Scopri il costo di un impianto fotovoltaico da 6 kW con accumulo

A questo prezzo dovresti anche aggiungere il sistema di accumulo, soprattutto se stai pensando di ottenere il tuo impianto con l’Ecobonus al 110%. Per quale motivo? 

Perché installandoti l’impianto con questo incentivo non potrai usufruire dello scambio sul posto, e quindi non potrai farti pagare l’energia che non consumi nell’immediato. Sono certo che non vorrai regalare l’energia alla rete. Quindi, se vuoi aggiungere un sistema di accumulo e conoscere il prezzo ulteriore che dovresti sostenere, ti consiglio di consultare questo articolo sempre aggiornato dove abbiamo inserito i prezzi dell’accumulo fotovoltaico.

Ad ogni modo, qualsiasi configurazione sceglierai, qualsiasi pannello e inverter deciderai di acquistare, dovrai farti guidare anche dalla superficie che hai a disposizione. Da questo dato puoi capire se ci stanno 6 kW di pannelli fotovoltaici oppure no. Per questo adesso rispondiamo alla domanda: quanto spazio occupano i moduli?

Quanto spazio occupano i pannelli solari di un 6kW?

Spazio occupato da un impianto fotovoltaico

Quanto spazio occupano i pannelli solari di un 6kW? Mediamente circa 50 mq. Dipende dalle situazioni. Infatti, intanto, dovrai decidere dove installarti 6 kW di pannelli fotovoltaici. Stai pensando al tetto? Nella maggioranza dei casi è lì che vengono installati. 

E la scelta potrebbe essere migliore rispetto ad una pensilina. Infatti, un aspetto che molti non ti dicono è che se i moduli fotovoltaici rimangono più “freschi” lavorano meglio. Il tuo tetto si trova ad una determinata altezza così da poter essere ben ventilato? Puoi ritenerti fortunato.

Se il tuo tetto è costituito da falde e cioè da coperture inclinate, e una di queste ha una pendenza di circa 30-35° con orientamento a sud potresti avere una produzione di energia solare entusiasmante. Sempre se sceglierai prodotti di una certa qualità. Ma di questo ne parleremo dopo. 

Il punto è che più è efficiente il pannello e più piccolo sarà il “rettangolo” che dovrà essere occupato. Quindi se non hai a disposizione 50 metri quadri puoi scegliere pannelli ad alta efficienza di ultima generazione che possono occupare anche solo 30-35 metri quadrati.

Hai un tetto piano? In questo caso solitamente l’installazione viene eseguita per file di pannelli disposti con inclinazione e orientamento ottimali. Il progettista deve però prestare attenzione che tra queste file non si generi ombreggiamento che potrebbe danneggiare la produzione di energia. 

Ecco perché quando il tetto è piano generalmente è necessaria maggior superficie, calcola circa un 45-50% in più. A questo punto molti che non hanno quest’area a disposizione optano per una pergola fotovoltaica.

Forse ti stai chiedendo quanti pannelli ti servono per 6 kW per capire quanta superficie bisogna occupare. Vediamo.

Quanti pannelli solari servono per 6 kW?

Quanti pannelli fotovoltaici servono per 6 kW? Se sono da 400 watt l’uno te ne bastano solo 6. A questo punto dovresti fare lo sforzo di non confondere l’efficienza con i watt di ogni singolo pannello. Esistono ormai pannelli anche da 600 watt, ma ciò non significa che occupino meno spazio, perché potrebbero essere semplicemente più grandi. 

Quindi ricorda, meno pannelli non significa sempre meno superficie occupata. Detto questo, il numero necessario per costituire un impianto fotovoltaico da 6 kW dipende da quanti watt ha ogni modulo.

Ti pongo una domanda che ti aiuterà ad arrivare da solo alla risposta: se con i pannelli da 600 watt ne sono sufficienti 10 (600 x 10 = 6k), quanti pannelli mi servono se invece utilizzo pannelli da 300 watt? La risposta è evidente: almeno il doppio, 20 pannelli fotovoltaici.

Adesso che stai immaginando il tuo impianto fotovoltaico da 6 kW, ti piacerebbe avere un’idea sulla sua produzione e soprattutto sul rendimento economico?

Quanto produce e quanto mi rende un impianto fotovoltaico da 6 kW?

Un fotovoltaico da 6 kW ogni anno può produrre fino a 9000 kWh e renderti fino a 1400€. Probabilmente questo è il massimo che si possa ottenere in Italia. Come possiamo arrivare a questa conclusione? Ammesso e non concesso che il tuo impianto eviti come la peste qualsiasi ostacolo che crei ombreggiamento, le variabili che influiscono sulla produzione energetica di un impianto fotovoltaico sono fondamentalmente quattro:

  • Posizione geografica;
  • Inclinazione;
  • Orientamento;
  • Qualità dell’impiano.

In Italia ogni anno in media un 6 kW può produrre almeno:
 

  • 7200 kWh al nord;
  • 8100 kWh al centro;
  • 9000 kWh al sud.

Diciamo “almeno” perché solitamente la produzione reale dovrebbe essere superiore. Se vuoi fare dei test di produzione puoi usare questo strumento reso disponibile dal Centro ricerche della Commissione Europea: Pv Performance Tool

Non ti preoccupare è tutto in italiano e puoi avere dati indicativi molto affidabili. Qui il grafico di quanto può produrre un impianto fotovoltaico da 6 kW durante l’anno a Milano. Cliccaci sopra per vederlo meglio. 
 

Grafico su quanto può produrre un impianto fotovoltaico da 6 kW durante l'anno a Milano
Produzione mensile di un fotovoltaico da 6 kW installato al nord Italia.

Per avere un’idea di quanto può renderti economicamente ti consiglio di fare una moltiplicazione prudente con il costo medio di ciò che potrai risparmiare: 0,155 € per ogni kWh. 

Quindi ad esempio un impianto da 6 kW installato a Milano potrebbe rendere anche 1.116,00 euro ogni anno. In 30 anni, oltre a non dover subire il costante aumento dei prezzi dell’energia, potresti cumulare un risparmio anche di 33.480,00 euro.

Non male visto che ora potresti cogliere l’opportunità di averlo senza nessun esborso grazie all’Ecobonus del 110%.

Utilizza le nostre risorse per informarti sul fotovoltaico

Mister Kilowatt ha tutto ciò di cui hai bisogno per capire, conoscere e farti un’idea sul tuo fotovoltaico e l’accumulo.

Simulatore
Superbonus 110%

Scopri subito se puoi sfruttare la maxi-detrazione del 110% con lo sconto immediato in fattura!

Simulatore Accumulo

Quanto può costare il tuo sistema di accumulo e quanta capacità potrebbe servirti?

Richiedi Preventivo

Vuoi essere supportato da tecnici esperti? Fai subito una richiesta, è gratis!

Solo per installatori

Stai cercando materiale in pronta consegna per realizzare i tuoi impianti fotovoltaici?

condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter

Articoli correlati

Naviga tra le categorie

Simulatore
Superbonus 110%

Scopri subito se puoi sfruttare la maxi-detrazione del 110% con lo sconto immediato in fattura!

Simulatore Accumulo

Quanto può costare il tuo sistema di accumulo e quanta capacità potrebbe servirti?

Richiedi Preventivo

Vuoi essere supportato da tecnici esperti? Fai subito una richiesta, è gratis!

Luigi Schirru

Founder mrkilowatt.it

Sono un appassionato del settore fotovoltaico da più di 12 anni. Mi piace dare il mio contributo alla diffusione dell’energia solare. Per questo amo trasformare informazioni tecniche difficili da capire in un linguaggio comprensibile per tutti. Tra le mie collaborazioni, in particolare sono orgoglioso di quelle con: SunPower (con cui ho scritto alcuni articoli), aziende del gruppo E.ON, aziende del gruppo Enel, Sonnen.

installatori fv

fornitura in pronta consegna

Ti mettiamo in contatto con le nostre aziende partner per ricevere info e prezzi sui prodotti

small_c_popup.png

richiedi preventivo

Scopri come migliaia di utenti sono passati al fotovoltaico