Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Facebook Pixel [noscript]” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

Superbonus e fotovoltaico: come avere i prodotti migliori del mercato

azienda specializzata in fotovoltaico potrebbe proporre i migliori prodotti in commercio
Capire come si stanno muovendo le società che propongono il fotovoltaico può essere utile per scegliere la strada migliore da intraprendere. Il modo di operare di un General Contractor spesso è molto diverso rispetto ad un’azienda specializzata nella fornitura e posa di impianti fotovoltaici. Quanto influisce su ciò che puoi conseguire?

Ora molti operatori economici si sono attivati per soddisfare la richiesta derivante dall’Ecobonus al 110%. Per questo si stanno delineando diversi modi per confrontarsi con la domanda di impianti fotovoltaici per casa. Quali sono le diverse soluzioni che puoi trovare nel mercato? Perché possono incidere notevolmente sul prodotto che ti ritroverai installato?

Quando ti affidi ad un General Contractor

Per General Contractor intendiamo un’azienda che si assume la responsabilità di tutti e diversi lavori che possono essere eseguiti nella tua abitazione. Ad esempio, se cerchi un’unica società che si preoccupi di installarti l’impianto fotovoltaico, sostituirti la caldaia, gli infissi, e di efficientare il tuo fabbricato con il cappotto termico, allora stai cercando un General Contractor o Contraente Generale.

Quindi, quando hai a che fare con un’azienda che ti propone tutto ciò che è previsto dal decreto relativo al Superbonus, molto probabilmente ti stai relazionando con un General Contractor. Devi sapere che poi l’esecuzione effettiva dei lavori e la fornitura sarà fatta da altre aziende in subappalto che sono specializzate in quel determinato settore.

Capirai molto bene che solitamente chi è specializzato nell’installazione di un sistema fotovoltaico non può esserlo anche nella posa di un capotto termico e viceversa. Sono mestieri completamente diversi, anche se entrambi influiscono sull’utilizzo intelligente delle risorse energetiche.

Quindi l’azienda General Contractor nella maggioranza dei casi deve affidare parte o tutti i lavori ad altre aziende subappaltatrici. Qual è il vantaggio?

Quali sono i benefici

Il vantaggio principale è che potresti riuscire ad ottenere tutto ciò che il Superbonus ha da offrire: fotovoltaico, accumulo, pompa di calore, capotto, infissi, colonnina di ricarica, etc. Non solo, molti trovano comodo potersi rivolgere ad un unico interlocutore, un’unica azienda con cui avere a che fare e firmare il contratto. Quali rischi potresti correre?

Il rischio di avere un prodotto e servizio di bassa qualità

I rischi si possono capire ragionando su questo aspetto: se il General Contractor deve affidare i lavori in subappalto ad un’altra azienda che installa impianti fotovoltaici, quale sarà il suo guadagno su queste opere? Facile, la differenza tra il valore dell’impianto inserito nel contratto con te e quello che poi pagherà a chi effettivamente fornisce e installa il prodotto.

Dunque, dove potrebbe nascondersi l’insidia? Naturalmente non tutti sono uguali e alcuni hanno un’attenzione al cliente più importante di altri. Ma se il margine di guadagno che il Contraente Generale cerca di ottenere non avesse il giusto equilibrio, potrebbe spingerlo a decidere di installarti impianti fotovoltaici di bassa qualità. Oppure potrebbe portarlo a scegliere aziende che sono poco specializzate pur di ottenere prezzi migliori così da accrescere i propri profitti. Sarebbe davvero un peccato non sfruttare un sistema solare che può durare più di 30 anni perché te ne sei fatto fornire uno che ne dura magari 10. Ma come posso diminuire questa eventualità?

Come ridurre questo rischio?

Analizza bene i prodotti che ti vengono proposti e informati su chi poi eseguirà effettivamente i lavori di impiantistica. Cerca di capire da quanto tempo i prodotti e le aziende stanno operando sul mercato e con quali risultati. Anche se non sono l’unico parametro di riferimento, dai uno sguardo alle recensioni che sono state fatte sul web nei confronti dell’azienda installatrice.

Hai anche un’altra opportunità, se conoscessi le persone a cui affidarti per il fotovoltaico potresti proporre tu al General Contractor a chi affidare i lavori riguardanti l’impianto tecnologico. C’è comunque un’altra soluzione interessante che potresti adottare: quella di affidarti direttamente ad un’azienda che opera da anni nel campo delle energie rinnovabili. Perché?

Quando ti affidi direttamente ad un’azienda specializzata nell’energia solare

una famiglia valuta la proposta del fotovoltaico col superbonus

Naturalmente non è detto che questa sia sempre la soluzione ideale. Ad ogni modo, molte aziende specializzate nel fotovoltaico e che hanno alti standard di qualità, si stanno concentrando nell’offrire ai propri clienti prodotti di alto livello proponendosi direttamente al cliente finale. Questo è possibile perché i margini diventano inevitabilmente più alti. Se possiedi una casa singola e devi sostituire la caldaia a gas per il riscaldamento allora puoi cogliere questa opportunità più agevolmente.

In questo caso, infatti, è facile poter soddisfare i requisiti per accedere al Superbonus e operativamente l’operazione potrebbe essere molto più semplice. Potrai avere pannelli fotovoltaici, inverter, sistema di accumulo, pompa di calore delle migliori case produttrici. Forse dovrai “accontentarti” di questo pacchetto senza richiedere infissi o capotto, ma il punto è: sono davvero così necessari così da perdere l’opportunità di assicurarmi l’impianto fotovoltaico, l’accumulo e la pompa di calore migliore in commercio?

Se proprio sono interventi così essenziali, anche se i tempi saranno molto più lunghi, assicurati almeno che il General Contractor includa i prodotti e i servizi migliori. Altrimenti, con tempi molto più brevi, rivolgiti direttamente alle aziende realmente specializzate in fotovoltaico e migliora il tuo benessere solo con l’impianto tecnologico, migliaia di proprietari di casa lo stanno già facendo.

Autore

Luigi Schirru

Sono un appassionato del settore fotovoltaico da più di 12 anni. Mi piace dare il mio contributo alla diffusione dell’energia solare. Per questo amo trasformare informazioni tecniche difficili da capire in un linguaggio comprensibile per tutti. Tra le mie collaborazioni, in particolare sono orgoglioso di quelle con: SunPower (con cui ho scritto alcuni articoli), aziende del gruppo E.ON, aziende del gruppo Enel, Sonnen.

condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Scopri di più su:
Luigi Schirru
Founder mrkilowatt.it
Correlati

Scopri subito con Mister Kilowatt quanto costa e quanto puoi guadagnare grazie al solare fotovoltaico e ai sistemi di accumulo. Usa i nostri simulatori o richiedi un preventivo.

Simulatore Superbonus 110%

Scopri i vantaggi

Simulatore Accumulo

Quanta capacità ti serve?

Richiedi Preventivo

Gratis e senza impegno

iscriviti alla nostra
newsletter

Tieniti aggiornato sugli sviluppi delle tecnologie rinnovabili. 

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti per generare statistiche di uso/navigazione e per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi scegliere se abilitare o meno i cookie . Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Per saperne di più: Cookie policy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.