Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Facebook Pixel [noscript]” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

Cessione del credito fotovoltaico: abrogato lo sconto in fattura dal Senato

Stop allo sconto immediato in fattura con la cessione del credito dedicato al fotovoltaico e ad altri interventi
parlamentari abrogano la cessione del credito per il fotovoltaico

Cessione del credito fotovoltaico: abrogato lo sconto in fattura dal Senato

Stop allo sconto immediato in fattura con la cessione del credito dedicato al fotovoltaico e ad altri interventi

Se stai leggendo questo articolo è perché probabilmente avrai sentito che stanno per cancellare il credito di imposta che potevi applicare anche al fotovoltaico per casa. In questo articolo capirai cosa è stato fatto al senato e cosa puoi fare tu per non perdere questo treno.

Il tanto discusso decreto crescita che introduceva la possibilità di avere uno sconto immediato del 50% sull’acquisto di un impianto fotovoltaico è stato abrogato.

Il Senato con un emendamento ha provveduto a proporre la neutralizzazione del famoso articolo 10 del Dl Crescita.

Naturalmente questa iniziativa può produrre i suoi effetti una volta che la legge di bilancio del 2020 sarà pubblicata in gazzetta ufficiale. Presumibilmente quindi, a partire da gennaio 2020.

Emendamento: approvato il 16 dicembre 2019

Il 16 dicembre il Senato ha dato il via libera al maxi-emendamento che include l’esclusione della cessione del credito per gli interventi sotto la soglia dei 200 mila euro e che non riguardano parti comuni condominiali.

Ricordiamo che è stato approvato con voto di fiducia. Quindi appare molto probabile la cancellazione del credito di imposta applicabile anche agli impianti fotovoltaici per casa.

Questo significa che nel 2020 si tornerà ad utilizzare lo sconto fiscale nel modo classico. Si dovrà pagare l’intero importo del fotovoltaico e poi recuperare la metà tramite le 10 quote annuali. Se vuoi farti un’idea di quanto può costare un impianto fotovoltaico nel 2020 senza chiedere un preventivo clicca qui.

Cosa puoi fare per non perdere questo treno

I nostri partners si sono subito organizzati per aiutare chiunque non voglia perdere questa opportunità.

Naturalmente per non rischiare di perdere lo sconto immediato in fattura del 50% sul fotovoltaico o sui sistemi di accumulo devi agire adesso.

Usa il nostro configuratore online per farti supportare prontamente. Verrai contattato in pochissimo tempo così da poterti illustrare quali passaggi fondamentali sono da fare per ottenere entro il 2019 il credito di imposta.

Se devi fare un impianto fotovoltaico completo ti consigliamo di usare questo:

Se invece hai bisogno in particolare di un sistema di accumulo usa questo configuratore:

Ricordiamo che questa misura è legata agli impianti domestici. Se hai necessità di conoscere meglio gli incentivi nel suo complesso o in particolare quelli riservati alle aziende clicca qui.

Abrogazione Cessione del credito: perché non tutela solo le piccole imprese

Purtroppo solo grandi aziende con grandi capacità finanziarie erano in grado di sostenere il credito di imposta in questo mercato.

In questo modo non avresti potuto confrontare un preventivo per un impianto fotovoltaico da 3 kW con una piccola impresa. Non avrebbe potuto recuperare al posto tuo il credito Irpef che altrimenti avresti dovuto ottenere in 10 anni.

Essendoci meno concorrenza la gara sulla competitività si sarebbe certamente ridotta, e alla fine ne avresti pagato il prezzo anche tu. Forse con servizi meno puntuali, materiali di qualità inferiore, e anche prezzi più alti.

Questo è l’effetto distorsivo di questa misura denunciato spesso dalle associazioni di categoria. Oggi abrogato dal Senato. 

 

Cessione del credito per fotovoltaico: obiettivo dell'abrogazione

A quanto pare l’obiettivo è quello di cancellare una norma controversa per riformularne una nuova che risponda meglio alle richieste del mercato.

Tieni conto che ancora ci deve essere il passaggio alla “Camera”, anche se questo emendamento ha un peso molto importante.

Probabilmente la cessione del credito per generare lo sconto in fattura per il fotovoltaico ha i giorni contati. Staremo a vedere e vi informeremo. 

Ad ogni modo, anche se questo tipo di agevolazione venisse cancellata, rimane sempre la generosissima detrazione fiscale del 50%.

Luigi Schirru
Autore su Mister Kilowatt
La mia passione per il Fotovoltaico mi ha spinto negli ultimi 12 anni a voler lavorare per trasformare informazioni tecniche difficili da capire in un linguaggio comprensibile per i non addetti ai lavori. Collaboro con aziende di questo calibro: SunPower (con cui ho scritto alcuni articoli), aziende del gruppo E.ON, aziende del gruppo Enel, Sonnen.
Scopri di più su:
condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Articoli Correlati
fotovoltaico per l'energia solare
Logo Mister Kilowatt

Benvenuto

Scopri subito con Mister Kilowatt quanto costa e quanto puoi guadagnare grazie al solare fotovoltaico e ai sistemi di accumulo. Usa i nostri simulatori o richiedi un preventivo.

Simulatore Fotovoltaico

Scopri prezzi e vantaggi.

Simulatore Accumulo

Quanta capacità ti serve?

Richiedi Preventivo

Gratis e senza impegno

iscriviti alla nostra
newsletter

Tieniti aggiornato sugli sviluppi delle tecnologie rinnovabili. 

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.