Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Facebook Pixel [noscript]” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

I prezzi dei pannelli fotovoltaici calano, effetto Coronavirus

La Cina ha ripreso la produzione di celle e pannelli fotovoltaici, ma la domanda frena a causa della pandemia. Risultato: i prezzi calano ancora.
l'eccesso di produzione diminuisce i prezzi dei pannelli solari fotovoltaici

I prezzi dei pannelli fotovoltaici calano, effetto Coronavirus

La Cina ha ripreso la produzione di celle e pannelli fotovoltaici, ma la domanda frena a causa della pandemia. Risultato: i prezzi calano ancora.

Il prezzo dei pannelli subisce un nuovo calo interessante. La pandemia da Coronavirus crea un nuovo scenario sul mercato fotovoltaico, un’altra bella discesa sui prezzi su ogni tipo di pannello. Forse questo è il momento migliore nel 2020 in cui acquistare un impianto fotovoltaico. 

Questo è dovuto naturalmente al panorama internazionale influenzato dal COVID-19. Il prezzo delle celle fotovoltaiche policristalline, monocristalline o ad alta efficienza è naturalmente influenzato dalle oscillazioni di domanda e offerta. 

Ma andiamo nel dettaglio.

Prezzo fotovoltaico in calo: alcuni esempi concreti

Il prezzo spot dei pannelli solari fotovoltaici in silicio multi-cristallino nei mercati internazionali al 29 aprile 2020 è di circa 0,18 – 0,21 $/watt.  Giusto per darti un termine di paragone, l’anno scorso i prezzi si aggiravano intorno a 0,31 centesimi di dollaro al Wp (fine maggio 2019).

Confrontando questi dati, rispetto all’anno passato, abbiamo un ribasso di circa il 34%. Riduzione che si farà sentire a cascata sul prezzo complessivo degli impianti fotovoltaici chiavi in mano. 

Pannelli solari fotovoltaici: -34% in un anno.

Cosa significa? Che nei mercati internazionali il prezzo di ogni singolo modulo da 280 watt costa circa 50 dollari, tasse escluse. In euro vuol dire: 46,06. Interessante no? Ma nel breve periodo sarà ancora più interessante. 

Perché, quindi, questo ulteriore deprezzamento? Da quanto indicano anche gli esperti di GTM Research, in questo periodo di lockdown molti acquirenti stanno aspettando e osservando l’evolversi della situazione. Questa situazione è evidente in particolare negli Stati Uniti, un mercato molto importante dell’energia solare, visto che sono stati particolarmente colpiti da questa pandemia. 

Nel frattempo, la Cina è già riuscita a superare la fase critica e rimettere in produzione le sue fabbriche generando un eccesso di offerta nel mercato fotovoltaico. In sostanza si è creato un eccesso di capacità produttiva che difficilmente potrà essere assorbita nel breve tempo. Inoltre, tra i fornitori si è originata un’ulteriore competizione per poter piazzare i propri prodotti. 

Credo che, i soggetti acquirenti che stanno aspettando, siano in particolare le aziende, visto che devono programmare i propri investimenti facendo attenzione a non esporsi eccessivamente proprio in questo periodo. 

D’altra parte, c’è il rovescio della medaglia. Questo potrebbe essere il momento migliore per acquistare un bene che può restituirti energia per più di 40 anni. Un bene che a differenza dell’oro, considerato giustamente bene rifugio, ti potrà comunque essere sempre utile. 

Prezzi pannelli fotovoltaici in calo: un'opportunità interessante

A partire dal 4 maggio i cantieri italiani ripartono. Almeno quelli. Purtroppo, dispiace che la situazione attuale ci crei diversi disagi e soprattutto danni importanti che forse abbiamo vissuto nella nostra famiglia. 

In tutto questo potrebbe esserci almeno un aspetto positivo. Se avevi programmato per quest’anno il tuo passaggio all’energia solare, le condizioni potrebbero non essere mai state così favorevoli. Per quale motivo?

Perché il rapporto tra prezzo in calo dei pannelli solari, incentivi statali disponibili e vantaggio economico derivante, è molto interessante, soprattutto in questo periodo. Cosa puoi fare quindi?

Se ancora quest’anno non hai ricevuto un preventivo per il fotovoltaico, chiedine uno a professionisti aggiornati. Se invece lo hai già ricevuto chiedi un aggiornamento del preventivo entro 2 o massimo 4 settimane.

Luigi Schirru
Autore su Mister Kilowatt
La mia passione per il Fotovoltaico mi ha spinto negli ultimi 12 anni a voler lavorare per trasformare informazioni tecniche difficili da capire in un linguaggio comprensibile per i non addetti ai lavori. Collaboro con aziende di questo calibro: SunPower (con cui ho scritto alcuni articoli), aziende del gruppo E.ON, aziende del gruppo Enel, Sonnen.
Scopri di più su:
condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Articoli Correlati
fotovoltaico per l'energia solare
Logo Mister Kilowatt

Benvenuto

Scopri subito con Mister Kilowatt quanto costa e quanto puoi guadagnare grazie al solare fotovoltaico e ai sistemi di accumulo. Usa i nostri simulatori o richiedi un preventivo.

Simulatore Fotovoltaico

Scopri prezzi e vantaggi.

Simulatore Accumulo

Quanta capacità ti serve?

Richiedi Preventivo

Gratis e senza impegno

iscriviti alla nostra
newsletter

Tieniti aggiornato sugli sviluppi delle tecnologie rinnovabili. 

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.