Incentivi auto elettriche: confermati dal governo

Sono diverse le voci che confermano l'intenzione dell'esecutivo di incentivare l'acquisto di auto elettriche.
incentivi auto elettriche

Incentivi auto elettriche: confermati dal governo

Sono diverse le voci che confermano l'intenzione dell'esecutivo di incentivare l'acquisto di auto elettriche.
incentivi auto elettriche

Incentivi auto elettriche: quali voci li confermano?

Come riporta anche il sito Quattroruote.it, sia il ministro dell’ambiente Sergio Costa che il sottosegretario alle infrastrutture Michele dell’Orco confermano l’intenzione di avviare gli incentivi per l’acquisto di nuove auto elettriche.

In particolare, il governo sta lavorando ad un incentivo che possa permettere a tutti di poter acquistare auto elettriche. L’obiettivo è raggiungere un impatto ambientale delle vetture decisamente più basso rispetto a quello attuale, che ricordiamo provoca migliaia di morti ogni anno anche in Italia.

In effetti nel contratto di governo troviamo: “È prioritario utilizzare strumenti finanziari per favorire l’acquisto di un nuovo veicolo ibrido ed elettrico…”. Da quanto dichiarato crediamo che, con tutta probabilità, cominceremo a vedere circolare una bozza per gli incentivi alle auto elettriche a partire dal 2019.

Auto elettriche: come verrà prodotta l’energia per alimentarle?

Certo è che bisogna vedere poi come viene prodotta l’energia per ricaricare le auto di energia elettrica. Per chi ha installato un impianto fotovoltaico il contributo al proprio portafoglio e alla salute dell’ambiente è massimo, una volta ammortizzato si viaggia concretamente a costo zero. Ormai la tecnologia è piuttosto pronta.

Esistono già in commercio inverter predisposti per ricaricare l’auto elettrica (vedi questo articolo).

È disponibile poi il dispositivo che sfrutta la batteria per l’accumulo dell’energia proveniente dal fotovoltaico, pronto per essere utilizzato la notte mentre nel box auto la tua vettura è in carica (vedi questo articolo).

La tecnologia è pronta per salvaguardare i risparmi e l’ambiente. Non mancano le agevolazioni statali per le rinnovabili e l’efficienza energetica, e questa è un’ottima opportunità. 

Se gli incentivi saranno estesi ai veicoli elettrici, così come confermato, il cerchio green si chiude e l’aria può diventare finalmente più pulita e respirabile.

Non appena avremo ulteriori novità non mancheremo di aggiornarvi. Nel frattempo, se vuoi iscriviti alla nostra newsletter.

Non abbiamo la cattiva abitudine di inondarti di mail, ci faremo sentire solo quando abbiamo qualcosa di interessante da dirti. 

Più informazioni su
condividi l'articolo