Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Facebook Pixel [noscript]” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

Bonus Fiscali per Fotovoltaico e Batterie di Accumulo: prorogati al 2018. È legge.

Finalmente è certezza: il testo definitivo della Legge di Bilancio è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale numero 302 del 29 dicembre2017. Purtroppo su alcuni interventi di efficienza energetica ci sono alcune riduzioni.
bonus fiscali 2018 fv-min

Bonus Fiscali per Fotovoltaico e Batterie di Accumulo: prorogati al 2018. È legge.

Finalmente è certezza: il testo definitivo della Legge di Bilancio è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale numero 302 del 29 dicembre2017. Purtroppo su alcuni interventi di efficienza energetica ci sono alcune riduzioni.

2018: Sono stati prorogati gli incentivi per il solare fotovoltaico e per le batterie.

Finalmente è certezza: il testo definitivo della Legge di Bilancio è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale numero 302 del 29 dicembre2017. Per prendere visione del testo completo clicca qui.

Immagino che comunque probabilmente non sarà semplice per te poter capire cosa è stato definito. Non ti preoccupare ci pensa Mister KiloWatt per te. Facciamo quindi una sintesi di ciò che è stato definito per tutto il 2018.

Bonus Fiscali per Fotovoltaico e Sistemi di Accumulo.

Il Bonus per il Fotovoltaico e i sistemi di Accumulo è legato a quello delle ristrutturazioni edilizie che è stato confermato al 50% (sempre suddiviso in 10 quote annuali). Dunque il bonus fiscale per i pannelli solari e le batterie è stato prorogato fino al 31 dicembre 2018. 

E’ stato prorogato anche l’Ecobonus al 65% applicabile agli impianti di efficienza energetica, ma ci sarà una riduzione per alcuni tipi di lavori.

Verranno ridotti dal 65% al 50%:

 
  • interventi di acquisto e posa in opera di finestre comprensive di infissi;
  • schermature solari;
  • sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione con efficienza al meno pari alla classe A di prodotto prevista dal regolamento delegato (UE) n. 811/2013.

Bisogna evidenziare comunque che se le caldaie a condensazione vengono installate con termovalvole o in abbinamento a sistemi ibridi costriuti in fabbrica come tali (pompa di calore + caldaia a condensazione) tale riduzione non si applica, puoi beneficiare anche nel 2018 della detrazione fiscale al 65%.

Comunque questa riduzione dimostra che non è scontato che questi incentivi possano essere sempre confermati, ecco perché se ne hai la possibilità faresti bene a non rimandare.

Perché ci interessano anche questo tipo di incentivi? Perché abbinare un impianto fotovoltaico con sistemi di efficienza energetica è il modo migliore per ottenere il massimo a livello economico ma anche a livello di comfort, risparmi molto su energia elettrica e gas vivendo meglio nei tuoi ambienti domestici o aziendali nel rispetto dell’ambiente: questa fantastica combinazione si riassume in un’unica parola: sostenibilità. 

Per ulteriori informazioni all’abbinamento tra fotovoltaico e pompa di calore clicca qui.

Non solo, una novità interessante sarà anche che i privati di singole unità abitative potranno utilizzare il credito di imposta. In passato è stato utilizzato poco perché conivolgeva solo i condomini, ma ora potrebbe diventare un ottimo strumento per agevolare meglio chi vuole avviare lavori di riqualificazione energetica.

Se stavi aspettando la conferma per avviare i lavori nel 2018 queso è il momento giusto, perché aspettare la fine dell’anno significa rischiare di non rientrare nei tempi, far slittare in tutto o in parte la prima quota da recuperare.

Inoltre esiste anche un’altro svantaggio ad eseguire i lavori a fine anno, nella maggioranza dei casi molti rimandano e quindi tutti gli installatori sono oberati di richieste che spesso non possono soddisfare a causa del meteo (ricorda che i pannelli solari vanno installati all’esterno e spesso sui tetti). Quindi anche la qualità dell’intervento tecnico potrebbe risentirne.

Se hai bisogno di un sopralluogo e preventivo compila il modulo qui in basso ti faremmo supportare dai nostri partner specializzati della tua zona.

Luigi Schirru
Autore su Mister Kilowatt
Sono un appassionato del settore fotovoltaico da più di 12 anni. Mi piace dare il mio contributo alla diffusione dell’energia solare. Per questo amo trasformare informazioni tecniche difficili da capire in un linguaggio comprensibile per tutti. Tra le mie collaborazioni, in particolare sono orgoglioso di quelle con: SunPower (con cui ho scritto alcuni articoli), aziende del gruppo E.ON, aziende del gruppo Enel, Sonnen.
Scopri di più su:
condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Articoli Correlati
fotovoltaico per l'energia solare
Logo Mister Kilowatt

Benvenuto

Scopri subito con Mister Kilowatt quanto costa e quanto puoi guadagnare grazie al solare fotovoltaico e ai sistemi di accumulo. Usa i nostri simulatori o richiedi un preventivo.

Simulatore Superbonus 110%

Scopri i vantaggi

Simulatore Accumulo

Quanta capacità ti serve?

Richiedi Preventivo

Gratis e senza impegno

iscriviti alla nostra
newsletter

Tieniti aggiornato sugli sviluppi delle tecnologie rinnovabili. 

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.